Due pollici d’avorio

JASIT presenta:

banner DPDA 2016

[il] pezzettino di Avorio (largo due Pollici)
sul quale lavoro con un Pennello […] fine*

Tutti coloro che si associano alla Jane Austen Society of Italy (JASIT) ricevono, nei mesi di febbraio, giugno e ottobre di ogni anno, Due pollici d’avorio, la Rivista dell’Associazione in formato pdf.
Con Due pollici d’avorio i Soci Fondatori di JASIT intendono creare un prodotto letterario (sia critico che divulgativo) che contribuisca ad approfondire, nonché a rendere accessibili a un vasto pubblico, gli studi italiani sulla vita e le opere di Jane Austen.
Due pollici d’avorio propone ai suoi lettori, per ciascuna uscita, sia contributi firmati dai Soci Fondatori di JASIT sia articoli o saggi di altri autori (scrittori, ricercatori, docenti, studiosi), tutti volti alla promozione e alla condivisione dello studio della vita e delle opere di Jane Austen.

Per ricevere Due pollici d’avorio è sufficiente diventare Soci di JASIT (per info: www.jasit.it/iscriviti).

I Soci di JASIT possono proporre un loro articolo a Due pollici d’avorio all’indirizzo info@jasit.it, scrivendo nell’oggetto dell’email: “Proposta per Due pollici d’avorio”. Dopo aver concordato la pubblicazione, preghiamo gli autori di scaricare le Norme Redazionali della Rivista (si possono scaricare qui: Due pollici d’avorio_Stylesheet) e di seguirle per la compilazione del loro contributo.
Le scadenze per la consegna degli articoli sono, ogni anno, il 30 aprile, il 31 agosto e il 31 dicembre.

L’aspetto grafico di Due pollici d’avorio è opera di Petra Zari. La direzione editoriale è affidata a Mara Barbuni.

*Lettera di Jane Austen a James Edward Austen-Leigh (Chawton, 16-17 dicembre 1816)

Commenta con Facebook

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*