Jane in punta di matita | Concorso per illustratori

Cari lettori, come ben sappiamo, esistono diversi tipi di linguaggio che, nel corso dei decenni, hanno espresso l’amore, l’interesse, ma anche la capacità di interpretazione delle opere di Jane Austen. Oggi vogliamo invitarvi a scegliere il linguaggio dell’illustrazione per dare voce alla vostra passione, aprendo un concorso per illustratori intitolato Jane in punta di matita. Qui sotto il bando e il regolamento di partecipazione. Buon lavoro!!

Continua a leggere

JASIT compie cinque anni!

Jasit Logo

Cari e affezionati lettori, oggi JASIT compie il suo quinto anno e ci piace celebrarlo guardandoci un po’ indietro, per osservare a che cosa siamo riusciti – tutti insieme – a dare vita, alla ricerca dei tanti significati profondi della vita e dell’opera di Jane Austen.

Il 28 gennaio, lo sappiamo, è anche l’anniversario della pubblicazione di Pride and Prejudice (1813), ed è stato forse proprio in omaggio a questo classico imprescindibile della letteratura che JASIT è venuta al mondo: in omaggio, insomma, agli ideali austeniani di libero arbitrio, di emancipazione femminile, del rapporto indelebile tra l’individuo e i luoghi che lo circondano.

Continua a leggere

Pubblicato oggi il Numero 8 di Due pollici d’avorio

Oggi, 15 giugno 2017, i Soci della Jane Austen Society of Italy ricevono l’ottavo numero di Due pollici d’avorio, la rivista dell’associazione.

È questa una pubblicazione alla quale teniamo molto, grazie alla presenza di ospiti di livello straordinario e a un’anteprima davvero molto interessante. In qualità di vero e proprio Numero del bicentenario (la data esatta infatti è il 18 luglio, anniversario della morte di Jane Austen) vi troverete tanti contributi, anche molto innovativi, sull’eredità di Jane Austen nel mondo contemporaneo: dalle multiformi riletture alle versioni visuali, dal messaggio sociale e civico fino all’esplorazione di zone della scrittura austeniana ancora poco note.
Ecco l’indice degli articoli presenti in questo Numero:
Continua a leggere

Due pollici d’avorio, Numero 8 – Anteprima

Tra un mese esatto, il prossimo 15 giugno, i Soci della Jane Austen Society of Italy riceveranno l’ottavo numero di Due pollici d’avorio, la rivista dell’associazione.

È questa una pubblicazione alla quale teniamo molto, grazie alla presenza di ospiti di livello straordinario e a un’anteprima davvero molto interessante. In qualità di vero e proprio Numero del bicentenario (la data esatta infatti è il 18 luglio, anniversario della morte di Jane Austen) vi troverete tanti contributi, anche molto innovativi, sull’eredità di Jane Austen nel mondo contemporaneo: dalle multiformi riletture alle versioni visuali, dal messaggio sociale e civico fino all’esplorazione di zone della scrittura austeniana ancora poco note.
Ecco dunque l’anteprima degli articoli presenti:
Continua a leggere

Pubblicato oggi il Numero 7 di Due pollici d’avorio, la rivista di JASIT

Oggi, 15 febbraio 2017, i Soci della Jane Austen Society of Italy ricevono il settimo numero di Due pollici d’avorio, la nostra rivista letteraria quadrimestrale, che comincia il suo terzo anno di attività. In ricordo del bicentenario della morte di Jane Austen, la copertina di quest’anno è dedicata alla cattedrale di Winchester, dove la scrittrice è sepolta.
Ecco l’elenco degli articoli che potete leggere in questo numero:

Continua a leggere

Regalo per Natale? L’iscrizione a JASIT!

Se sei un appassionato di Jane Austen e/o conosci qualcuno che non può fare a meno di rileggerla e di cercare di saperne di più su di lei e sulla sua opera, qui puoi trovare il regalo perfetto. Per Natale, regala o regalati l’iscrizione alla Jane Austen Society of Italy: l’ingresso in un piccolo grande mondo di letture, aneddoti, immagini e approfondimenti culturali. I Soci di JASIT ricevono tre volte all’anno la rivista letteraria dell’associazione Due pollici d’avorio. Per restare sempre aggiornati sulle nostre attività (online e dal vivo) ti invitiamo a iscriverti sin d’ora alla Newsletter: http://www.jasit.it/notizie-da-jasit-nella-tua-email/

IMG_20151215_085721_Fotor

Per sapere come fare a procedere all’iscrizione, visita la pagina ISCRIVITI e segui i pochi passi indicati nelle istruzioni.
Per qualsiasi ulteriore domanda, siamo a tua disposizione all’indirizzo info@jasit.it.

Quest’anno… regala per Natale la bellezza della grande letteratura!
Ti aspettiamo tra i nuovi Soci per condividere un 2017
all’insegna della scrittura di Jane Austen.

Dai Fondatori di JASIT a tutti voi i migliori auguri di Buone Feste! 

Tesseramento 2017. Nuove Iscrizioni e Rinnovi

È già attivo il tesseramento 2017!

– Per i Soci iscritti nel 2016
I Soci possono già rinnovare l’iscrizione per il 2017.
C’è tempo fino al 31 gennaio 2017, con le modalità previste nella pagina “Iscriviti” del sito, ovvero inviando a iscrizioni@jasit.it la conferma dell’avvenuto versamento dell’importo previsto per il rinnovo, 15 euro. Nel materiale che invieremo ai soci che rinnovano sarà compreso un bollino adesivo da applicare sulla tessera.

– Per chi non è ancora Socio JASIT e desidera iscriversi
È possibile iscriversi a JASIT fin d’ora.
Le nuove richieste di iscrizione saranno considerate valide per il 2017. Per quanto riguarda le modalità da seguire e il pagamento della quota di 20 euro, vi rimandiamo sempre alla pagina “Iscriviti“, dove sono disponibili lo statuto dell’associazione, il modulo e tutti i dettagli.

materiale soci JASIT 2017

Calendario e Segnalibro da collezione per i Soci JASIT, 2017

Essere Socia/o JASIT dà diritto di:
– ricevere la Tessera Socio (solo alla prima iscrizione) e, annualmente, il segnalibro e il calendario della Jane Austen Society of Italy (JASIT) su progetto grafico originale di Petra Zari, diverso per ogni anno;
– ricevere la Rivista quadrimestrale dell’Associazione in formato PDF (Due pollici d’avorio. Rivista quadrimestrale della Jane Austen Society of Italy), contenente articoli, traduzioni, recensioni e approfondimenti sulla vita e le opere di Jane Austen (in questa pagina tutti i dettagli);
– entrare con ingresso gratuito al Jane Austen’s House Museum di Chawton;
– avere l’opportunità di partecipare attivamente alle attività dell’Associazione.

Un sentito grazie da parte dei cinque
Soci Fondatori e membri del Consiglio Direttivo di JASIT
per il vostro sostegno all’attività dell’Associazione,
che fornisce contenuti, informazioni, approfondimenti su Jane Austen 365 giorni all’anno.

P.S.
E per le festività, regalate (o fatevi regalare…) l’iscrizione alla Jane Austen Society of Italy!

L’incontro JASA-JASIT dell’8 ottobre a Lucca

8_ottobre_2016_incontro_jasa_luccaL’8 ottobre 2016, approfittando della presenza di Susannah Fullerton, Presidente da molti anni di JASA (Jane Austen Society of Australia) e di alcuni soci australiani sul suolo italico, noi di JASIT abbiamo pensato di organizzare un piccolo incontro durante uno dei pochissimi pomeriggi liberi a loro disposizione nel corso del lungo tour letterario che ha toccato alcune città nel Nord e Centro Italia.

p1020077-min Continua a leggere

Incontro con Susannah Fullerton e la Jane Austen Society of Australia (JASA)

8 ottobre 2016 incontro JASA-JASIT a LuccaL’8 ottobre 2016, la presidente di JASA (Jane Austen Society of Australia), Susannah Fullerton, che conoscete per essere stata due volte ospite di Due Pollici d’Avorio, sarà a Lucca con una delegazione di soci australiani. Noi di JASIT li incontreremo per chiacchierare in maniera informale con loro e per uno scambio di saluti tra Jane Austen Societies.

Tutti i soci interessati a partecipare all’incontro e a prendere l’aperitivo assieme a noi possono scrivere a info@jasit.it per conoscere il programma nei dettagli.

I posti disponibili sono limitati: vi invitiamo a confermarci la vostra presenza entro il 26 settembre prossimo.
A presto!

Due pollici d’avorio Numero 6. Anteprima

Tra un mese, il 15 ottobre 2016, i Soci della Jane Austen Society of Italy riceveranno il sesto numero di Due pollici d’avorio, la rivista quadrimestrale di JASIT.
Tutti gli articoli sono pronti per l’impaginazione e Petra Zari ha già iniziato il suo lavoro di arricchimento artistico.

banner DPDA 2016In questo Numero potrete leggere, oltre al consueto Editoriale della Direttrice della rivista, Mara Barbuni, un contributo della scrittrice Nadia Terranova (autrice, tra gli altri, del romanzo Gli anni al contrario, edito da Einaudi), che ha preparato per noi un contributo sul provincialismo in Jane Austen e in particolare in Northanger Abbey; un articolo della nostra affezionata Luana Solla, che ci ha regalato una passeggiata di parole tutta «green», dedicata ai giardini di Jane Austen a Chawton e di Virginia Woolf a Monk’s House; uno studio della scrittura epistolare nell’Inghilterra del XVIII secolo a firma di Roberta Zanasi; un articolo di Jane Odiwe (autrice inglese di derivati austeniani, come per esempio il gradevole Searching for Captain Wentworth) che rintraccia il passaggio di Jane Austen a Bath. A firma di noi fondatori di JASIT troverete inoltre, di Silvia Ogier, un articolo molto interessante dedicato agli strumenti con cui si “creavano” le lettere e in che modo queste arrivavano a destinazione; di Giuseppe Ierolli un lavoro dedicato a Sanditon; di Gabriella Parisi un contributo alla sua consueta rubrica sulla danza; e di Mara Barbuni un pezzo in cui si “visualizzano” le opere di Jane Austen attraverso lo sguardo di un celebre pittore a lei contemporaneo, John Constable.

Vi ricordiamo che chiunque può proporre un articolo per Due pollici d’avorio. Se avete un pezzo che ritenete “sulla stessa lunghezza d’onda” della nostra rivista e volete sottoporlo alla nostra valutazione inviatelo quanto prima a info@jasit.it. Scriveteci anche se avete solo un’idea e volete discuterla con noi!

Le norme redazionali per la compilazione dei nostri articoli si trovano qui.
La scadenza per la consegna degli articoli finiti per il Numero 7 è il 31 dicembre p.v.