Jane Austen incontra Doctor Who? – Il TARDIS realizza il sogno di ogni Janeite!

    È una verità universalmente riconosciuta che un Pazzo in possesso di una Cabina Blu debba avere bisogno di una Compagna.

È una verità universalmente riconosciuta che un Pazzo in possesso di una Cabina Blu debba avere bisogno di una Compagna.

Cari lettori di JASIT,
vi starete chiedendo cosa può unire nel medesimo titolo la più amata scrittrice inglese di tutti i tempi e il personaggio – enigmatico per definizione – della più longeva delle serie TV fantascientifiche, dato che, a prima vista, sembrano avere in comune soltanto l’identità very british.
Da Janeite e Whovian (definizione che individua gli appassionati di Doctor Who?) mi diverto a trovare connessioni tra questi due ‘mondi’ apparentemente distanti: da un lato, la lontana, immutabile campagna inglese raccontata da Miss Austen; dall’altro, l’avventuroso, relativista, fantascientifico spazio-tempo di Doctor Who. Un incontro impossibile, direte, ma non quando lo spazio e, soprattutto, il tempo, entrano in gioco!

Continua a leggere