L’abbazia di Northanger e Persuasione: edizioni speciali JASIT per il Bicentenario

 

Il 2018 è l’anno che chiude la lunga stagione dei bicentenari di Jane Austen, iniziata nel 2011 con la celebrazione dei 200 anni dalla pubblicazione di Ragione e sentimento e culminata, l’anno scorso, con il ricordo della morte dell’autrice. Il 2018 segna invece i due secoli dall’uscita di L’Abbazia di Northanger e Persuasione, che furono pubblicati postumi nel dicembre del 1817 ma con frontespizio datato 1818.

JASIT ha voluto festeggiare tutte queste date così importanti con la preparazione di edizioni speciali dei romanzi canonici, con traduzioni di Giuseppe Ierolli ed elaborazione grafica di Petra Zari: nata essa stessa nel 2013, la nostra associazione ha iniziato con la celebrazione di Orgoglio e pregiudizio, per poi dedicarsi a Mansfield ParkEmma, e al recupero di Ragione e sentimento. 

Oggi vi annunciamo la pubblicazione delle nostre edizioni speciali di
L’abbazia di Northanger e Persuasione,
che chiudono questo eccezionale ciclo letterario.

Di seguito, tutti i dettagli dei due volumi e come fare per acquistarli.
Continua a leggere

I Bicentenari – 20 dicembre 2017: L’Abbazia di Northanger e Persuasione

Miss Catherine per il momento l’ho messa da parte, e non so se la tirerò di nuovo fuori; – ma ho qualcosa pronto per la Pubblicazione, che potrebbe forse uscire nel giro di circa un anno. È breve, all’incirca la lunghezza di Catherine. – Tienilo per te.

 

Non sorprenderti se scoprirai che lo Zio Henry è a conoscenza che ne ho un altro pronto per la pubblicazione. Non ho potuto dirgli di No quando me l’ha chiesto, ma non ne sa nulla di più. – Non ti piacerà, perciò non essere impaziente. Forse potrebbe piacerti l’Eroina, perché è quasi troppo buona per me.

In questi due brani, tratti da due diverse lettere del mese di marzo del 1817, Jane Austen rivela alla destinataria, la nipote Fanny Knight, di avere già un nuovo romanzo pronto per essere pubblicato. Nel primo brano, in particolare, accomuna il nuovo romanzo – che, ovviamente, è Persuasione – ad un altro, qui chiamato in causa con il nome della protagonista, Catherine. Si tratta, ovviamente, dell’Abbazia di Northanger.
I due romanzi effettivamente avranno un destino comune poiché, cinque mesi dopo la morte della loro autrice, saranno pubblicati insieme dall’editore John Murray il 20 dicembre 1817, in quattro volumi, con frontespizio datato 1818, com’era consuetudine all’epoca per i romanzi usciti alla fine dell’anno.

Oggi, perciò, in tutto il mondo si celebra il 200° compleanno di L’Abbazia di Northanger e Persuasione e si inaugura l’ultimo bicentenario austeniano, che sarà celebrato per tutto il 2018.

Noi di JASIT siamo convinti che il modo migliore per festeggiare il Bicentenario di un romanzo austeniano sia leggerlo (o rileggerlo) cogliendo così l’occasione per approfondirne la conoscenza.
Questo è particolarmente importante per L’Abbazia di Northanger Persuasione, perché sono gli ultimi due romanzi pubblicati, postumi, ed il loro Bicentenario “inizia” nell’anno del Bicentenario della morte dell’autrice. Inoltre, tra i sei romanzi maggiori, sono tendenzialmente meno conosciuti e sottovalutati, anche tra gli ammiratori di Jane Austen.
Per questo, consolidando una tradizione inaugurata nel 2013 con Orgoglio e Pregiudizio, e proseguita nel 2014 con Mansfield Park e nel 2015 con Emma, anche oggi desideriamo fare a tutti i lettori gli auguri di un Buon Bicentenario di L’Abbazia di Northanger e di Persuasione raccogliendo in questo articolo i nostri contributi.

Cogliamo l’occasione per annunciare che per il 2018 è in preparazione l’edizione speciale Bicentenario di JASIT anche di questi due romanzi. I libri già disponibili sono elencati alla pagina Pubblicazioni.

Continua a leggere

Primo “tè sociale” JASIT per celebrare Jane Austen nel giorno del suo compleanno

tè sociale JASIT per il compleanno di Jane AustenSta per chiudersi questo intensissimo 2017, l’anno del Bicentenario dei Bicentenari, quello della morte dell’autrice, che segna l’apice della lunga serie di ricorrenze che stiamo celebrando dal 2011 a ritmo sostenuto, nel ricordo dei duecento anni trascorsi dalla prima pubblicazione dei romanzi maggiori.

Fin dalla sua nascita, l’associazione Jane Austen Society of Italy ha desiderato organizzare un ritrovo conviviale ed informale dedicato ai soli Soci, come una cena o un pranzo sociali. Quest’anno, il Consiglio Direttivo ha pensato che fosse arrivato il momento giusto ed ha scelto il 16 dicembre per celebrare questa condivisione tra Soci, proprio nel giorno del compleanno dell’autrice – che in questo 2017 cade in un momento significativo: la fine del Bicentenario della morte e l’inizio del Bicentenario degli due romanzi pubblicati postumi, L‘Abbazia di Northanger e Persuasione che, usciti il 20 dicembre 1817 con un frontespizio datato 1818, sarà celebrato per tutto il prossimo anno.
Per dare al maggior numero di Socie e Soci la possibilità di partecipare arrivando da diverse parti d’Italia nella città sede dell’associazione, Bologna, è stato scelto di svolgere l’iniziativa al pomeriggio all’ora del tè, e per questo JASIT lo ha chiamato “tè sociale”.

A beneficio delle Socie e dei Soci che non erano presenti, ecco un foto-racconto di questo che speriamo possa diventare il primo di tanti ritrovi sociali annuali.

Continua a leggere