Lettere ad Alice che legge Jane Austen per la prima volta di Fay Weldon

Il 29 novembre 2017, ancora una volta nell’ambito delle celebrazioni per il Bicentenario della morte di Jane Austen, Bompiani ha pubblicato un piccolo gioiellino che risale al 1984, Lettere ad Alice che legge Jane Austen per la prima volta di Fay Weldon, scrittrice, drammaturga e saggista britannica che nel 1979 sceneggiò l’adattamento televisivo BBC di Pride and Prejudice (andato in onda nel gennaio del 1980).

Si tratta di un saggio in forma epistolare di “iniziazione” a Jane Austen, ispirato forse alle lettere che la stessa scrittrice inviò alla nipote Anna Lefroy. Una lettura adatta non solo a chi ama Jane Austen, ma anche a chi non l’ha mai letta, e probabilmente è refrattario a farlo.

Scheda del libro
Lettere ad Alice che legge Jane Austen per la prima volta
di Fay Weldon
Traduzione di Beatrice Masini
Casa Editrice: Bompiani
Formato: Copertina rigida
Pagine: 272
Prezzo: 13,00 Euro
Data pubblicazione: 29 novembre 2017
ISBN: 9788845295065

Descrizione:
Siamo nel 1984. Alice è una studentessa inglese di diciotto anni; da grande vorrebbe fare la scrittrice, ma sta attraversando una fase punk con tanto di puntuta chioma verde. E i programmi scolastici che impongono la lettura dei romanzi di Jane Austen la trovano fredda, se non ribelle. Sua zia Fay le scrive così una serie di lettere, ravvivando la tradizione epistolare ormai desueta, per spiegarle le ragioni che rendono questa lettura non solo consigliabile, ma imperdibile, a diciotto anni in particolare. Nell’eco delle lettere indirizzate da Jane Austen stessa alla nipote, un messaggio di fede nell’arte della scrittura e nella capacità che i grandi romanzi hanno di parlare a tutti, sempre.

Commenta con Facebook

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*