JABC Bologna – Le Lettere – Inizio lettura

Jane Austen Book Club, di Biblioteca SalaBorsa (Bologna) e JASITNell’ambito del Jane Austen Book Club (JABC) organizzato dalla Biblioteca Salaborsa di Bologna in collaborazione con JASIT, dopo i romanzi canonici, letti in ordine di pubblicazione, il romanzo epistolare Lady Susan e i due incompiuti I Watson e Sanditon, è arrivato il momento di iniziare a leggere le Lettere.
In totale, sono 161 e, per quanto possano sembrare poche, ci presentano una grande quantità di fatti di vita quotidiana, persone, riflessioni, retroscena sulla scrittura e pubblicazione dei romanzi, dalla viva voce di Jane Austen.
Potete leggere queste Lettere in originale inglese oppure in italiano, come preferite.

Segnate questo appuntamento sulle vostre agende o mettete un promemoria nel telefono: tra poco meno di un mese, sabato 9 maggio alle 17:00, ci troveremo nella Cappella Farnese (Piazza Maggiore, 6) di Biblioteca Salaborsa di Bologna per condividere la nostra esperienza di lettura.

Vi ricordiamo che la partecipazione è aperta a tutti, libera e gratuita, fino ad esaurimento dei posti disponibili nella sala, e che l’incontro si svolge in lingua italiana.

A chi non può partecipare di persona, ricordiamo che è possibile intervenire online sulla pagina facebook del JABC, sia durante la lettura sia nel corso dell’incontro (a partire dalle 17 del giorno indicato, pubblicheremo foto e commenti), e seguendo l’account Twitter @janeaustenitaly. 
Per accompagnarvi durante la lettura, vi proponiamo di seguito alcuni strumenti di consultazione e condivisione, nonché i dettagli per partecipare, il calendario completo e il segnalibro esclusivo JASIT.

Buonissima lettura!

Di seguito, i dettagli su come reperire le Lettere di Jane Austen in italiano.

La prima pagina della lettera 19 del 17 maggio 1799 (clic per ingrandire)

La prima pagina della lettera 19 del 17 maggio 1799 (clic per ingrandire)

– Come reperire le Lettere in Italiano
C’è una sola edizione italiana, limitata a sole 66 delle 161 lettere totali, di Theoria, ripubblicata da Costa & Nolan, e fuori catalogo da tempo. Potete cercarla nelle biblioteche (Salaborsa ne ha una copia), anche con il prestito interbibliotecario, oppure nelle librerie di libri usati o remainders.

Tuttavia, è disponibile l’intera raccolta delle 161 lettere sul sito jausten.it, a cura di Giuseppe Ierolli, corredata da note esplicative. Potete leggerle:
– gratis online con il testo inglese a fronte,
– scaricando gratis il file in formato PDF o nei formati EPUB e MOBI
– acquistandone il formato cartaceo su ilmiolibro.it.

– Approfondimenti e condivisione
Che cos’è il Jane Austen Book Club di Salaborsa/JASIT presentazione del JABC
JABC Salaborsa/JASIT su Facebook per commentare online (su Facebook)
JABC Salaborsa/JASIT sul sito di Biblioteca Salaborsa Bologna
Conoscere Jane Austen sul sito di JASIT
Edizioni italiane delle opere di Jane Austen sul sito di JASIT per scegliere tra le tante edizioni italiane
Bibliografia italiana di opere dedicate a Jane Austen sul sito di JASIT saggi e approfondimenti
Bibliografia dei libri dedicati a Jane Austen presenti nel catalogo di Salaborsa

– Materiali da scaricare
Il volantino con il calendario e i dettagli del JABC Salaborsa/JASIT
Il segnalibro origami del JABC Salaborsa/JASIT in italiano
Il segnalibro origami del JABC Salaborsa/JASIT in inglese

– Incontro Le Lettere
9 maggio 2015 alle 17, presso la Cappella Farnese di Biblioteca Salaborsa a Bologna, piazza Maggiore 6. La capienza della sala è di circa 150 persone.

– Incontro successivo
6 giugno 2015 alle 17, incontro su I luoghi austeniani: viaggio in Austenland con il libro ‘Jane Austen. I luoghi e gli amici’  presso L’Auditorium della Biblioteca Salaborsa, a Bologna (inizio lettura ed eventuali commenti online: 11 maggio 2015, subito dopo l’incontro dedicato a Le Lettere)

Jane Austen Book Club, il gruppo di lettura di SalaBorsa e JASIT

Commenta con Facebook

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*