Gruppo di lettura JABC – Una stanza tutta per sé di Virginia Woolf – Inizio lettura

JABC-JASITbannerIl calendario ha svolto un ruolo importante nell’ispirarci la scelta del libro da leggere per il sesto incontro del Jane Austen Book Club di Biblioteca Salaborsa e JASIT.
Il 12 marzo, infatti, è il primo sabato dopo la Giornata Internazionale delle Donne: osservando questa coincidenza significativa, è emerso spontaneo il nome di Virginia Woolf ed il suo saggio Una stanza tutta per sé.
La ragione è presto detta: in quest’opera (un testo fondamentale sulla condizione femminile e la questione di genere, considerato il primo saggio di letteratura femminista), l’autrice ragiona spesso intorno a Jane Austen, già oggetto della sua sincera ammirazione di lettrice e scrittrice in altri saggi di critica letteraria.

virginia-woolf_01

In questo lungo, appassionato, folgorante, rivoluzionario monologo, Woolf racconta la storia letteraria delle donne e, attraverso di essa, la loro condizione sociale e storica con una lucidità che rivaleggia con quella di un trattato di sociologia, storia, antropologia, psicologia. Con il valore aggiunto della sua prosa poetica. E di una rivendicazione dell’autonomia intellettuale e materiale delle donne, cristallizzata nella proverbiale invocazione di “una stanza tutta per sé” come luogo mentale e reale di libertà, che chiude il monologo come una sorta di augurio universale.

Ne parleremo il 12 marzo 2016 alle ore 16 presso la Cappella Farnese in Palazzo d’Accursio (Piazza Maggiore 6, Bologna).
Ad inaugurare la discussione con la propria introduzione sarà un’altra gradita ospite e amica di JASIT e del JABC, la prof.ssa Rita Monticelli, docente di letteratura inglese del Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne dell’Università di Bologna, i cui temi di ricerca sono dedicati proprio agli studi di genere e alla condizione femminile.

Di seguito, i dettagli sull’appuntamento di marzo e su come reperire il libro in italiano.

Buona lettura!

ARoomOfOnesOwn

La copertina della prima edizione, del 24 ottobre 1929 (fonte: en.wikipedia.org)

– Come reperire il libro?
Una stanza tutta per sé è disponibile in traduzione italiana in diverse edizioni, che si trovano facilmente nelle librerie online o fisiche. In particolare, segnaliamo l’edizione Einaudi tascabile, con il testo originale inglese a fronte (disponibile per il prestito anche in Biblioteca Salaborsa).
Il testo in originale inglese è facilmente reperibile nelle librerie online.
Una curiosità: c’è anche un’ottima versione audiolibro, in italiano, Manuela Mandracchia legge Una stanza tutta per sè, di Virginia Woolf (Emons Audiolibri, 2012 – 1 compact disc MP3, 236 min.), disponibile per il prestito anche in biblioteca Salaborsa.

– Approfondimenti e condivisione
Jane Austen Book Club di Salaborsa/JASIT, presentazione del ciclo 2015-16
Pagina Facebook del JABC Salaborsa/JASIT
JABC Salaborsa/JASIT 2015-16 sul sito di Biblioteca Salaborsa Bologna
Conoscere Jane Austen sul sito di JASIT
Edizioni italiane delle opere di Jane Austen sul sito di JASIT per scegliere tra le tante edizioni italiane
Bibliografia italiana di opere dedicate a Jane Austen sul sito di JASIT saggi e approfondimenti
Bibliografia dei libri dedicati a Jane Austen presenti nel catalogo di Salaborsa Salaborsa

– Materiali da scaricare
Il volantino con il calendario e i dettagli del JABC Salaborsa/JASIT 2015-16
Il segnalibro origami del JABC Salaborsa/JASIT in italiano
Il segnalibro origami del JABC Salaborsa/JASIT in inglese

– Incontro Una stanza tutta per sé di Virginia Woolf
12 marzo 2016 alle 16 presso Cappella Farnese, in Palazzo D’Accursio, Piazza Maggiore 6, Bologna.
Ne parleremo con un’altra gradita ospite, la prof.ssa Rita Monticelli, docente di letteratura inglese del Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne dell’Università di Bologna, grande esperta di letteratura femminile.

– Incontro successivo
9 aprile 2016 alle 16, Morte a Pemberley di P.D. James. L’incontro si terrà presso l’Auditorium Enzo Biagi di Biblioteca Salaborsa, piazza del Nettuno 3, Bologna.

– Non perdete l’appuntamento con “Il Jane Austen Book Club va al cinema” di sab. 27 febbraio 2016, ore 10:30
Per la Rassegna Cinematografica di film dedicati a Jane Austen alla Cineteca di Bologna, vederemo Northanger Abbey (L’Abbazia di Northanger), film del 2007, prodotto da ITV, sceneggiato da Andrew Davies, passato sugli schermi televisivi italiani un paio di volte, su un canale a pagamento, molti anni fa.
Qui i dettagli su questo appuntamento cinematografico.
Qui tutte le informazioni sulla rassegna e il calendario dei film in programma.

Jane Austen Book Club, il gruppo di lettura di SalaBorsa e JASIT

Commenta con Facebook

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*