Un weekend con Jane Austen

Allo sbocciare dell’autunno, tra il 30 settembre e il 1 ottobre,
nella splendida cornice del Roseto Niso Fumagalli della Villa Reale a Monza,

UN WEEKEND CON JANE AUSTEN

Evento ideato dalla libreria Virginia e Co.

Nel corso di questa due-giorni dedicata alla scrittrice inglese si alterneranno studiose e scrittrici che su Austen hanno ragionato, scritto, dibattuto, sognato, inventato, presentandocela in tutta la sua indiscussa attualità. Sarà un weekend all’insegna di tante “chiacchierate letterarie”, a passeggio tra le pagine di Ragione e sentimento, Orgoglio e pregiudizio, Mansfield Park, Emma, L’Abbazia di Northanger, Persuasione (e di testi austeniani meno noti).

Le conversazioni coinvolgeranno il pubblico di tutte le età, sempre circondate dai profumi del Roseto Niso Fumagalli, pronto a ricordarci – con odori e colori – le tante varietà di rose che crescevano rigogliose a Chawton, intorno alla celebre dimora della scrittrice.

Il Comitato scientifico del convegno è costituito da Liliana Rampello, Elisa Bolchi, Sara Sullam e Raffaella Musicò. Tra le organizzatrici, anche Giovanna Canzi e Chiara De Vizzi Fumagalli. L’evento è organizzato con il sostegno della Jane Austen Society of Italy, che sarà rappresentata da Mara Barbuni.

Continuate a seguirci, nelle prossime settimane, per maggiori informazioni sui partecipanti, sui relatori, sugli orari.

L’ufficio stampa dell’evento è a cura di Luana Solla.

Jane Austen Grand Tour di JASIT | Gli appuntamenti della seconda parte del 2017

Jane Austen Grand Tour di JASITSiamo ormai giunti alla metà di questo 2017, anno del Bicentenario della morte di Jane Austen. Il Jane Austen Grand Tour di JASIT, nato come iniziativa speciale itinerante per rendere omaggio all’autrice attraverso le sue opere in diverse città d’Italia, si prende una pausa estiva.
A partire dal 19 giugno, saremo impegnati nel viaggio sociale che porterà i Soci JASIT direttamente in Austenland alla scoperta dei luoghi austeniani (Londra, Alton e Chawton, Steventon, Bath).
Dopo l’estate, il Grand Tour italiano riprenderà a settembre con le tappe della seconda parte dell’anno.
Di seguito, tutti i dettagli per sapere in quali città ci troveremo, quando e con quali romanzi.
Vi aspettiamo!

Continua a leggere

Jane Austen sui tetti di Pisa – Reading e degustazione di tè in terrazza

Cari Soci e Lettori,

come vi abbiamo anticipato, quest’anno sarà pieno di sorprese e di eventi in tutta Italia, correlati al Jane Austen Grand Tour di JASIT.
Un evento è in programma per il prossimo weekend, Domenica 25 Giugno a Pisa, città della nostra co-fondatrice Petra Zari, che ha risposto alla richiesta dei Janeite proponendo un Reading dalle opere di Jane Austen, in un’altra location d’eccezione, leggete qua!


Nell’ambito delle celebrazioni per il Bicentenario dalla morte di Jane Austen (1817-2017), JASIT Jane Austen Society of Italy e Foglie di tè, in collaborazione con Royal Victoria Hotel di Pisa, presentano il Reading:

JANE AUSTEN SUI TETTI DI PISA

Nella suggestiva terrazza fra i tetti dello storico Royal Victoria Hotel di Pisa, letture ad alta voce dai romanzi di Jane Austen e degustazione guidata di tè freddi pregiati e dolci home-made.

Degustazione tè e dolci a cura di Foglie di tè, letture a cura di JASIT interpretate dall’attrice Lisa Ghilarducci. Continua a leggere

Jane Austen all’ora del tè – Reading e degustazione di tè a Pisa

Cari Soci e Lettori,

come vi abbiamo anticipato, quest’anno sarà pieno di sorprese e di eventi in tutta Italia, correlati al Jane Austen Grand Tour di JASIT.
Un evento è in programma per il prossimo weekend, Domenica 21 Maggio a Pisa, città della nostra co-fondatrice Petra Zari, che ha risposto alla richiesta dei Janeite proponendo un Reading dalle opere di Jane Austen, in un’altra location d’eccezione, leggete qua!


Nell’ambito delle celebrazioni per il Bicentenario della morte di Jane Austen (1817-2017), JASIT Jane Austen Society of Italy, in collaborazione con la tearoom Foglie di tè, presenta il Reading:

JANE AUSTEN ALL’ORA DEL TÈ

Letture ad alta voce dai romanzi di Jane Austen e degustazione di tè pregiati Continua a leggere

Jane Austen Grand Tour a Milano: Persuasione

Continua il Jane Austen Grand Tour, il viaggio in Italia di Jane Austen e delle sue opere, organizzato da Jane Austen Society of Italy (JASIT) nell’anno del Bicentenario della morte dell’autrice, che dedica un incontro a ciascuno dei sei romanzi canonici in una città italiana diversa per ogni romanzo.

Dopo gli incontri di Padova (su Emma), Lecce (su Ragione e Sentimento), e Bologna (L’Abbazia di Northanger), il Grand Tour fa tappa a Milano, dove l’approfondimento della figura e dell’opera di Jane Austen avverrà attraverso il romanzo Persuasione.
Questo è l’ultimo dei sei romanzi canonici ad essere completato dalla scrittrice prima della malattia che ne causò la morte nel giro di pochi mesi, e fu pubblicato postumo, insieme a L’Abbazia di Northanger, nel dicembre del 1817.

Questo incontro è incluso tra le iniziative del Maggio dei Libri 2017.

Vi aspettiamo alle ore 17 del giorno 13 maggio 2017 presso la All Saints’ Anglican Church (un luogo quanto mai opportuno per Miss Austen, figlia del Rev. George) in via Solferino 17. Di seguito, locandina e ulteriori dettagli.
Continua a leggere

Jane Austen Grand Tour a Bologna: L’Abbazia di Northanger

Continua il viaggio in Italia di Jane Austen e delle sue opere, organizzato da Jane Austen Society of Italy (JASIT) nell’anno del Bicentenario della morte dell’autrice, che dedica un incontro a ciascuno dei sei romanzi canonici in una città italiana diversa per ogni romanzo.

Dopo gli incontri di Padova (su Emma) e Lecce (su Ragione e Sentimento), il Grand Tour fa tappa a Bologna, dove l’approfondimento della figura e dell’opera di Jane Austen avverrà attraverso il romanzo L’Abbazia di Northanger.
Questo è il primo dei sei romanzi canonici ad essere completato dalla scrittrice, pur nella sua prima stesura (con il titolo Susan), poiché già nella primavera del 1803 fu proposto all’editore Crosby, che lo acquistò per 10 sterline. Il romanzo, inspiegabilmente, non vide mai la luce e, nel 1816, fu riscattato dall’autrice che in seguito lo revisionò dandogli la forma giunta fino a noi. Fu pubblicato postumo, insieme a Persuasione, nel dicembre del 1817.

L’incontro di Bologna si svolgerà nel pomeriggio del giorno 8 aprile 2017 presso l’Auditorium Enzo Biagi di Biblioteca Salaborsa ma, per l’occasione, JASIT ha organizzato un’intera giornata austeniana, che inizierà alle ore 11. Di seguito, il programma dettagliato.
Continua a leggere

Jane Austen Grand Tour a Lecce: Ragione e Sentimento

Come preannunciato, la seconda tappa del Jane Austen Grand Tour si svolgerà a Lecce il 4 marzo 2017, e si occuperà di Ragione e sentimento.
La tappa del Grand Tour sarà suddivisa in due appuntamenti, che si terranno entrambi nella splendida cornice di Palazzo Turrisi Palumbo, in via Marco Basseo, 16, nel centro storico di Lecce, proprio alle spalle di Piazza Duomo. Continua a leggere

Sulle tracce di Jane Austen: il viaggio dei Soci JASIT in Austenland

I compleanni dei romanzi austeniani quest’anno assumono, se possibile, un valore aggiunto perché si inseriscono in quello che si può considerare il Bicentenario dei Bicentenari: il 2017, infatti, segna i duecento anni dalla morte di Jane Austen, avvenuta a Winchester la mattina del 18 luglio 1817. Nel ricordare la prima pubblicazione delle sue opere in questi 12 mesi, dunque, la ricorrenza che sembra racchiuderle tutte ci offre l’ispirazione a collegare questi traguardi letterari ancora più strettamente alla vicenda umana dell’autrice.

Oggi, 28 gennaio, è il primo dei compleanni eccellenti perché è il giorno della prima pubblicazione di Pride and Prejudice (Orgoglio e Pregiudizio).
Per celebrare nel migliore dei modi il darling child dell’autrice nell’anno del Bicentenario della sua morte, ma anche per festeggiare il quarto anno di attività di JASIT, nata proprio sotto questa stella luminosa, abbiamo pensato ad un regalo speciale, che ci permetta di immergerci nel mondo di Jane Austen.

foto: Petra Zari, 2012

Nel mese di giugno, infatti, avremo l’opportunità di visitare i luoghi più significativi di Austenland grazie ad un viaggio sociale che si svolgerà in Inghilterra dal 19 al 25 giugno 2017. Andremo a Londra, Alton, Chawton, Steventon, Winchester e Bath per ripercorrere la vita e l’opera di Jane Austen seguendone le tracce nella sua terra natia.

Scopri i dettagli e parti con noi alla scoperta di Austenland!

Continua a leggere

Anteprima: appuntamenti JASIT per il 2017

Oggi, 16 dicembre, in tutto il mondo si ricorda l’anniversario della nascita di Jane Austen, che venne alla luce a Steventon, nello Hampshire, nel 1775.
La Jane Austen Society of Italy celebra questo compleanno svelando ai Soci e ai lettori i suoi progetti per il 2017 – una nutrita serie di eventi e di incontri che, speriamo, costituiranno una piacevole occasione per ritrovarci e per parlare di Jane Austen e dei suoi libri, nell’anno del bicentenario della sua morte.

Continua a leggere

Dal romanzo Lady Susan al film Amore e Inganni. Conversazione con il regista Whit Stillman.

amore e inganni di w. stillman

Whit Stillman alla proiezione per la stampa – fonte: cinematografo.it

Come già annunciato anche da JASIT, il prossimo 1 dicembre uscirà nelle nostre sale un nuovo film tratto da un’opera di Jane Austen: Amore e Inganni (titolo originale: Love and Friendship), che il regista statunitense Whit Stillman ha tratto dal romanzo epistolare Lady Susan.
Per gli appassionati Janeite di tutto il mondo, la realizzazione di questo film, che ha debuttato nei paesi di lingua inglese lo scorso mese di maggio, è stato un vero evento nell’evento perché ha interrotto un digiuno che durava da undici anni, cioè dall’uscita nei cinema di Orgoglio e Pregiudizio (Pride and Prejudice) di Joe Wright, nel 2005: il romanzo del 1813, infatti, è stata l’ultima opera dell’autrice ad essere adattata per il grande schermo.

Lo scorso 15 novembre, a due settimane dall’uscita del film in Italia, JASIT ha avuto la possibilità di assistere, a Roma, alla proiezione riservata alla stampa e alla conferenza che ne è seguita.
È stata anche l’occasione per approfondire la realizzazione di questo film: oltre a scambiare qualche illuminante riflessione con i doppiatori italiani, abbiamo avuto una lunga conversazione con il regista-sceneggiatore. Whit Stillman ci ha parlato del suo rapporto di iniziale avversione trasformatasi poi in grande amore con Jane Austen, e di come questa autrice abbia influenzato il suo lavoro di regista, fin dal primo film.

E nell’attesa di vedere con i vostri occhi il risultato del suo lavoro a partire dal 1° dicembre (manca solo una settimana), vi propongo di seguirmi in questa giornata romana alla scoperta di Amore e Inganni, partendo dal film e dalla successiva conferenza stampa per approdare infine all’intervista che Whit Stillman ha concesso a JASIT.

(A rappresentare JASIT, oltre a me, era presente anche il cofondatore e membro del Consiglio Direttivo Giuseppe Ierolli, che ringrazio per la preziosa assistenza operativa.)

Continua a leggere