I Bicentenari – 20 dicembre 2017: L’Abbazia di Northanger e Persuasione

Miss Catherine per il momento l’ho messa da parte, e non so se la tirerò di nuovo fuori; – ma ho qualcosa pronto per la Pubblicazione, che potrebbe forse uscire nel giro di circa un anno. È breve, all’incirca la lunghezza di Catherine. – Tienilo per te.

 

Non sorprenderti se scoprirai che lo Zio Henry è a conoscenza che ne ho un altro pronto per la pubblicazione. Non ho potuto dirgli di No quando me l’ha chiesto, ma non ne sa nulla di più. – Non ti piacerà, perciò non essere impaziente. Forse potrebbe piacerti l’Eroina, perché è quasi troppo buona per me.

In questi due brani, tratti da due diverse lettere del mese di marzo del 1817, Jane Austen rivela alla destinataria, la nipote Fanny Knight, di avere già un nuovo romanzo pronto per essere pubblicato. Nel primo brano, in particolare, accomuna il nuovo romanzo – che, ovviamente, è Persuasione – ad un altro, qui chiamato in causa con il nome della protagonista, Catherine. Si tratta, ovviamente, dell’Abbazia di Northanger.
I due romanzi effettivamente avranno un destino comune poiché, cinque mesi dopo la morte della loro autrice, saranno pubblicati insieme dall’editore John Murray il 20 dicembre 1817, in quattro volumi, con frontespizio datato 1818, com’era consuetudine all’epoca per i romanzi usciti alla fine dell’anno.

Oggi, perciò, in tutto il mondo si celebra il 200° compleanno di L’Abbazia di Northanger e Persuasione e si inaugura l’ultimo bicentenario austeniano, che sarà celebrato per tutto il 2018.

Noi di JASIT siamo convinti che il modo migliore per festeggiare il Bicentenario di un romanzo austeniano sia leggerlo (o rileggerlo) cogliendo così l’occasione per approfondirne la conoscenza.
Questo è particolarmente importante per L’Abbazia di Northanger Persuasione, perché sono gli ultimi due romanzi pubblicati, postumi, ed il loro Bicentenario “inizia” nell’anno del Bicentenario della morte dell’autrice. Inoltre, tra i sei romanzi maggiori, sono tendenzialmente meno conosciuti e sottovalutati, anche tra gli ammiratori di Jane Austen.
Per questo, consolidando una tradizione inaugurata nel 2013 con Orgoglio e Pregiudizio, e proseguita nel 2014 con Mansfield Park e nel 2015 con Emma, anche oggi desideriamo fare a tutti i lettori gli auguri di un Buon Bicentenario di L’Abbazia di Northanger e di Persuasione raccogliendo in questo articolo i nostri contributi.

Cogliamo l’occasione per annunciare che per il 2018 è in preparazione l’edizione speciale Bicentenario di JASIT anche di questi due romanzi. I libri già disponibili sono elencati alla pagina Pubblicazioni.

Ricordiamo che la prima edizione di questi romanzi ebbe, come i precedenti, un frontespizio anonimo poiché riportava l’indicazione By the author of Pride and Prejudice, Mansfield Park, etc. (Dell’autore di Orgoglio e Pregiudizio, Mansfield Park, ecc.). Tuttavia, rivelò al pubblico il nome dell’autrice perché conteneva una Biographical Notice of the Author (Nota biografica sull’autore) scritta dal fratello di Jane Austen, Henry.

Conoscere Jane Austen, L’Abbazia di Northanger e Persuasione
(scorrere la pagina fino ai capitoli indicati)
per chi non ha mai letto i due romanzi e desidera sapere di che cosa si tratta.

– Tutti gli articoli di JASIT dedicati a L’Abbazia di Northanger e Persuasione:
Accadde ad agosto… nella vita di Jane Austen
Due storie di mare Persuasione e Gli innamorati di Sylvia (E. Gaskell)
Mary Musgrove: deus ex-machina in Persuasione
Anne, l’eroina di Persuasione sembra proprio Jane Austen – di Pietro Citati
E Jane Austen restituì la scrittura alle donne – di Pietro Citati
Jane Austen e i “Vantaggi dell’altezza”
Esce oggi “L’abbazia di Northanger” a fumetti firmata Marvel
Come comincia? Gli incipit di Jane Austen
Le edizioni annotate di Jane Austen a cura di D. Shapard
Fratelli e sorelle
Due passi per Austenland: Lyme Regis – Un tour di Bath – Le Assembly Rooms di Bath
JASIT in Austenland – Quarta parte La visita a Bath durante il viaggio sociale del 2017

– Edizioni Italiane: L’Abbazia di Northanger e Persuasione
per sapere quante e quali edizioni del romanzo sono disponibili in italiano.

Commenta con Facebook

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*